Pubblicità

Prova di coraggio? Ecco cosa accade nel cervello

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 447 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Cosa accade nella testa quando si affronta qualcosa che ci fa davvero paura? A svelarlo uno studio israeliano pubblicato sulla rivista specialistica Neuron che ha scattato delle istantanee del cervello mentre era alle prese con uno dei simboli più antichi delle paure dell`uomo: il serpente. E il risultato si è presentato come un vero enigma per i ricercatori del Weizmann Institute of Science: cervello, corpo e volontà non sempre reagiscono allo stesso modo. Così hanno "arruolato" un gruppo di volontari sottoponendoli alla prova di coraggio: una relazione a tu per tu con un rettile strisciante. Anche se il cervello non mente alla macchina, i dati sono risultati ambigui: alla presenza del serpente che si allontanava, gli impauriti reagivano comunque con brividi sul corpo. Ma se il serpente veniva avvicinato, la risposta poteva essere incongruente: tanti brividi con poca paura, e tanta paura con pochi brividi.

Tratto da "Il sole 24 ore.com" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Lo stereotipo

Il termine stereotipo deriva dalle parole greche "stereos" (duro, solido) e "typos" (impronta, immagine, gruppo), quindi "immagine rigida". Si tratta di...

News Letters

0
condivisioni