Pubblicità

Psicologia a scuola guida

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 782 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Spesso le cause degli incidenti stradali sono da ricondurre alla guida in stato di ebbrezza, all'utilizzo di apparecchiature elettroniche durante la guida, all'eccesso di velocità...ma alla base di queste ragioni, secondo gli psicologi, ci sono altri importanti fattori, di natura "irrazionale", riconducibili innanzittutto all'età.

Alcuni comportamenti di guida a rischio sono infatti legati ad alcune caratteristiche tipiche dell'adolescenza, come la ricerca di sensazioni forti, la capacità di giudizio inadeguata e la forte suscettibilità all’influsso dei pari. Il tutto aggravato dalla scarsa esperienza. Sotto questa luce, la prima educazione stradale che i neopatentati ricevono nelle scuola guida è fondamentale.

Tratto da "omniauto.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters

0
condivisioni