Pubblicità

Psicologia. Attacco di panico, le origini

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 462 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

ROMA - Spesso si legge o si sente dire che l’abbandono in età precoce possa essere un fattore che predispone all’attacco di panico. Insomma, essere abbandonato accresce l’ansia di separazione.
Proviamo ad andare ancora un po’ più indietro. Nessuno ovviamente se lo ricorda ma, cosa accade quando nasciamo? Veniamo ‘espulsi’  e separati e sperimentiamo per la prima volta il nostro primo episodio di separazione. Prima di allora non abbiamo mai respirato e durante l’espulsione siamo rimasti senza ossigeno e privi di ogni risorsa.
Come abbiamo reagito? Il trauma (la paura) ci costringe ad aumentare il battito cardiaco (tachicardia), per respirare abbiamo avuto spasmi toracici e abbiamo provato la nostra prima (reale) sensazione di morte. Pur non sapendo come fare, abbiamo cominciato a respirare e ad urlare.

 

Tratto da www.dazebanews.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

Dejà vu - Dejà vecu

Da due secoli, il fenomeno del "déjà-vu" affascina il mondo della scienza ed è stato oggetto di numerose interpretazioni, dalle più strampalate, che gli attribu...

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di una pato...

News Letters

0
condivisioni