Pubblicità

Psicologia Clinica dello Sviluppo - 2, 2005

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 767 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Indice del numero: 2, maggio 2005

Il Mulino:Editoriale
pp. 231-236

Interventi

Sulla scientificità delle tecniche proiettive: a proposito degli interventi apparsi su “Psicologia Clinica dello Sviluppo”
Cesare Cornoldi, Patrizio Tressoldi pp. 237-246

Rassegne

Elaborazione implicita dell’informazione: dalla “percezione subliminale” alla cognizione inconscia
Fabrizio Bracco, Giuseppe Spinelli pp. 247-286

Studi e ricerche

  • Misura e determinanti personali della prosocialità. Un approccio sociale cognitivo
    Gian Vittorio Caprara, Cristina Capanna, Patrizia Steca, Marinella Paciello pp. 287-308
  • La partecipazione sociale come strumento di accrescimento dell’empowerment: l’esperienza della “leva giovanile” del comune di Firenze
    Donata Francescato, Andrea Solimeno, Manuela Tomai, Nicola Paulesu pp. 309-330
  • La duplice natura dell’autoritarismo: un contributo empirico
    Antonio Aiello, Luigi Leone, Antonio Chirumbolo pp. 331-352
  • Diritti del bambino, rappresentazioni e responsabilità: punti di vista di giovani e adolescenti
    Giovanna Petrillo, Anna Rosa Donizzetti pp. 353-384

Strumenti

I modelli di equazioni strutturali nella ricerca in psicologia: istruzioni per l’uso di una tecnica di analisi multivariata
Francesca Chiesi, Maddalena Menzione, Caterina Primi pp. 385-406

Note di ricerca

  • L’abito che fa il monaco: effetti dell’abbigliamento sul grado di rispettabilità percepita di persone con e senza un titolo accademico
    Giuseppe Pantaleo, Nicola Internullo pp. 407-414
  • La deissi pronominale personale nell’interazione deduttiva in ambienti a virtualità variabile
    Fabrizia Mantovani, Luigi Anolli pp. 415-424

Discussioni

  • Le caratteristiche psicologiche esistono? Per una filosofia della psicometria
    Riccardo Sartori pp. 425-436
  • Il “pensiero dell’altro” nel conflitto socio-cognitivo e negli studi sulla teoria della mente. Commento all’articolo bersaglio di Paolo Legrenzi “Willem Doise e la Scuola di Ginevra”
    Marco Walter Battacchi, Olga Liverta Sempio, Antonella Marchetti



0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

News Letters

0
condivisioni