Pubblicità

Psicologia dei mondiali: guida alla calcio-terapia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 351 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

È una notizia forse confortante: secondo alcuni studi, i Mondiali di calcio migliorano il benessere mentale. Di quelli che li vivono davanti ad uno schermo, ovviamente, in comode case e possono godere della portata emozionale e comunicativa di questo evento "salvifico".  Pare infatti, secondo Edward Hirt, docente di psicologia all'Indiana University (tifoso questo professore?...), che un evento sportivo della portata di un mondiale, possa influenzare positivamente il funzionamento della mente. Migliorando l'autostima, il senso di fiducia in se stessi e nelle proprie possibilità, apportando benefici a livello fisiologico. Una sorta di terapia collettiva.
E sembra anche, stando ad altri studi - apparsi su Science nel 2010, in occasione proprio degli ultimi Mondiali - che vedere le partite di pallone, e lo sport in genere, faccia bene al sesso. Più si guarda, più le prestazioni sessuali migliorano: il livello di testosterone dei tifosi è maggiore nel giorno del match rispetto agli altri giorni.


Tratto da www.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Anorgasmia

Con il termine “anorgasmia” si fa riferimento alla mancanza e/o assenza di orgasmo, intesa come difficoltà o incapacità a raggiungere l'orgasmo.  Il termi...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

News Letters

0
condivisioni