Pubblicità

Psicologia dei mondiali: guida alla calcio-terapia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 373 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

È una notizia forse confortante: secondo alcuni studi, i Mondiali di calcio migliorano il benessere mentale. Di quelli che li vivono davanti ad uno schermo, ovviamente, in comode case e possono godere della portata emozionale e comunicativa di questo evento "salvifico".  Pare infatti, secondo Edward Hirt, docente di psicologia all'Indiana University (tifoso questo professore?...), che un evento sportivo della portata di un mondiale, possa influenzare positivamente il funzionamento della mente. Migliorando l'autostima, il senso di fiducia in se stessi e nelle proprie possibilità, apportando benefici a livello fisiologico. Una sorta di terapia collettiva.
E sembra anche, stando ad altri studi - apparsi su Science nel 2010, in occasione proprio degli ultimi Mondiali - che vedere le partite di pallone, e lo sport in genere, faccia bene al sesso. Più si guarda, più le prestazioni sessuali migliorano: il livello di testosterone dei tifosi è maggiore nel giorno del match rispetto agli altri giorni.


Tratto da www.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

News Letters

0
condivisioni