Pubblicità

Psicologia del gossip

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 612 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
La tendenza al pettegolezzo, al voyerismo, al bisogno irrefrenabile di spiare, di impicciarsi di ciò che è nascosto, ancorché trasferita a livello di mass-media, assieme alla tendenza al trash, deve essere considerato un fenomeno preoccupante? Ebbene, del gossip, stando al parere di teorici dell'evoluzione e psicologi, non si può fare a meno, avendo esso un’importante funzione di coesione sociale, anche se, passati dal pettegolezzo lanciato all'angolo di una strada a quello divenuto fenomeno mediatico l'analisi assume tutt'altra complessità. Gli scienziati che studiano l'evoluzione teorizzano che senza la rete tradizionale creata dal pettegolezzo, la società si sbriciolerebbe. Secondo lo psicologo Jack Levin, come si legge nel suo libro ''The Inside Scoop'', dedicato all'argomento, due terzi di tutte le conversazioni umane sono dominate dal pettegolezzo, perché è essenziale al nostro benessere sociale, psicologico e fisico.

 

Tratto da Google - prosegui nell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Cherofobia

Il termine cherofobia deriva dal greco chairo “rallegrarsi” e phobia “paura”. La cherofobia o "edonofobia",  può essere definita come l’avversione patologi...

L'attenzione

L'attenzione è un processo cognitivo che permette di selezionare stimoli ambientali, ignorandone altri. È quel meccanismo in grado di selezionare le informazio...

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

News Letters

0
condivisioni