Pubblicità

Psicologia dell’emergenza, accordo tra Usl e Questura

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 2146 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Omicidi, rapine, violenze domestiche ma anche furti, indicenti stradali o sul lavoro: sono questi gli eventi “traumatici” per i quali le istituzioni possono rivolgersi al Nucleo Psicologico per l’Emergenza, con l’obiettivo di supportare le persone coinvolte direttamente o indirettamente.

Istituito ufficialmente nel 2001 dall’Azienda USL, l’NPE può contare oggi su una dozzina di psicologi che garantiscono la regolarità del servizio, 24 ore su 24, attivato dalla centrale operativa del 118, dal Pronto Soccorso, dalla Rianimazione oltre che dalla Protezione Civile e dalle Forze dell’Ordine.

E proprio la Questura di Aosta ha formalizzato la collaborazione con l’NPE grazie alla firma di un protocollo d’intesa, siglato questo pomeriggio, che di fatto “attiva una procedura operativa accessibile direttamente dagli agenti stessi in servizio, tramite l'operatore della Centrale di Polizia, ogni qual volta se ne presenti la necessità”. Un’assistenza che si estende anche ai poliziotti stessi, come ha spiegato il Questore Maurizio Celia, spesso protagonisti di “una difficile gestione degli eventi a forte impatto emotivo”.

 

Tratto da: "aostasera.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

Impulsività

L’impulsività è un elemento del carattere di ogni persona, anche se si manifesta in maniera molto più evidente rispetto alle altre, fino a divenire un vero e pr...

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

News Letters

0
condivisioni