Pubblicità

Psicologia ed economia, l'analisi del Sentiment

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 488 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Teresa ama comprare le scarpe. Sono la sua passione. Non passa giorno che non veda delle nuove, belle, smaglianti, scarpe fare capolino in una qualche vetrina del centro e che riesca a passare oltre senza fermarsi e comprarle. E’ una sensazione di sottile profondo appagamento. La pulsione di possedere l’oggetto del desiderio. La psicanalisi spiega i motivi sottesi a questo genere di pulsioni con illustri pareri che riempiono giornali e riviste.

Ma quanto contano i fattori psicologici profondi nelle scelte economiche degli individui che si riflettono, a livello collettivo, in fenomeni sociali? Si tratta di un fronte di ricerca poco esplorato che parte da una considerazione articolata delle decisioni individuali circa le scelte di allocazione delle proprie (scarse) risorse tra più usi alternativi. La teoria economica ha fatto grossi passi in avanti, rispetto alla marginalità della scuola austriaca, con le aspettative (razionali) che gli individui hanno sul futuro e, rispetto alle quali, prenderebbero le loro decisioni. Per tutti si può ricordare il lavoro svolto dal Nobel Modigliani che fu l’ideatore dell’ipotesi del ciclo vitale.

Tratto da "nienteansia.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

NPS (New Psychoactive Substanc…

Le nuove sostanze stupefacenti sono un fenomeno allarmante per la salute pubblica.  Il termine NPS, acronimo di “New Psychoactive Substances”, è stato pro...

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. Il paradigma (ovvero il modello di riferimento) alla...

La Dislessia

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio del...

News Letters

0
condivisioni