Pubblicità

Psicologo obbligatorio "per legge" nelle strutture riabilitative

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 786 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

In chiusura di questa Consigliatura raccogliamo un importante frutto di un intenso lavoro di progettazione condivisa con Regione Lombardia.
La Giunta, con la deliberazione 1185 ha inserito nelle regole di sistema 2014 tra le norme di accreditamento per le strutture riabilitative la figura dello psicologo come obbligatoria. Questo significa la stabilizzazione del personale operativo presso le strutture di riabilitazione ma soprattutto un riconoscimento fondamentale dell’importanza della figura professionale dello psicologo e del neuropsicologo in particolare nei centri di riabilitazione. Molti avevano provato in passato a sensibilizzare la Regione rispetto alla salute psichica. Corre l'obbligo di ringraziare Fabio Rizzi, presidnete dalla Commissione Sanità della Giunta Regionale, e Fabio Rolfi, Consigliere e già vicesindaco di Brescia.  
L’allegato 3 C “attività riabilitative” individua gli interventi per il riordino della rete d’offerta relativamente alle attività di riabilitazione. Tale attività è riorganizzata per  livelli di complessità e quindi per setting assistenziali specifici  (Degenza di Alta Complessità Riabilitativa e Macro Attività Ambulatoriale Complessa – MAC), che devono rispondere a requisiti autorizzativi e di accreditamento definiti.
In particolare, tra i requisiti organizzativi per area Degenza – “Riabilitazione intensiva ad alta complessità” e “Riabilitazione intensiva” è richiesta la presenza di uno psicologo o un neuropsicologo per almeno 15 ore/settimana ogni 20 posti letto, mentre per area Degenza – “Riabilitazione estensiva”  è richiesta la presenza di uno psicologo o un neuropsicologo per almeno 10 ore/settimana ogni 20 posti letto. 

 

Tratto da www.opl.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

News Letters

0
condivisioni