Pubblicità

PSICONLINE NEWS n.172 - 9.11.2003

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 362 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
  • Quando una favola diventa terapia
  • Dormire rinforza il sistema immunitario
  • L’assunzione di Amfetamina o Cocaina riduce la capacità del cervello di modificarsi in base alle esperienze di vita
  • Sleep apnea, depression linked in Stanford study
  • Gender Differences In Brain Response To Pain

Quando una favola diventa terapia
Oggi c'è una tecnologia d'avanguardia, sviluppata ad hoc, che permette ai bambini dislessici di superare la loro disorganizzazione spaziale superando quei problemi che compromettono, innanzitutto, la loro capacità di lettura. Tale tecnologia si basa su favole sonore tridimensionali da ascoltare in cuffia che, appositamente ideate, "costruiscono" non visivamente ma acusticamente un mondo virtuale nel quale i bambini si trovano coinvolti. Essi, infatti, immergendosi nei suoni tridimensionali che vengono loro fatti ascoltare sono in grado di costruire una rete di riferimento acustico che li aiuta a dissipare la loro confusione spaziale.

continua ...

Dormire rinforza il sistema immunitario
La saggezza popolare sostiene che dormire aiuta a mantenersi sani. La conferma di questo principio arrivaora da una ricerca tedesca. Dormire rinforza il sistema immunitario.
In un gruppo di persone che si sono fatte volontariamente vaccinare contro l'epatite A, chi dormiva di più aveva una migliore risposta immunitaria al vaccino.
Questo indica che il sistema immunitario di una persona riposata risponde meglio all'attacco di un virus.

continua ...

L’assunzione di Amfetamina o Cocaina riduce la capacità del cervello di modificarsi in base alle esperienze di vita
Una ricerca compiuta su animali ha mostrato che l’esposizione a farmaci stimolanti come l’Amfetamina e la Cocaina può danneggiare la capacità di specifiche cellule cerebrali di modificare la struttura dell’encefalo.
Questa capacità è uno dei principali meccanismi mediante il quale le esperienze del passato possono influenzare il comportamento e la conoscenza.
Ricercatori della University of Lethbridge e dell’ University of Michigan hanno condotto una serie di esperimenti per esaminare come le sostanze d’abuso potessero produrre cambiamenti nella struttura cerebrale.

continua ...

Sleep apnea, depression linked in Stanford study
People with depression are five times more likely to have a breathing-related sleep disorder than non-depressed people, according to a study at the Stanford University School of Medicine. The study is the first to show a link between depression and sleep apnea along with its related disorders.
Although it remains unclear how the conditions are linked, Maurice Ohayon, MD, PhD, said his study should encourage physicians to test depressed patients for this type of sleep disorder.
"Physicians who see people with depression shouldn't stop at the first diagnosis, but instead look into the presence of a breathing-related sleep disorder," said Ohayon, an associate professor of psychiatry and behavioral sciences. His study appears in the current issue of the Journal of Clinical Psychiatry.

continua ...

Gender Differences In Brain Response To Pain
A new UCLA study shows that different parts of the brain are stimulated in reaction to pain depending on gender. The research, which represents the largest gender-comparison study of its kind, focused on people with irritable bowel syndrome (IBS), one of the nation's most common chronic medical conditions. The findings may help develop and target better treatments for IBS and other illnesses.
"We are finding more scientific differences between men and women as we improve research methods and broaden study populations," said study co-author Dr. Emeran Mayer, UCLA professor of bio-behavioral sciences, and medicine, physiology and psychiatry. "This growing base of research will help us develop more effective treatments based on a new criteria: gender."
Dr. Mayer is the director of the new Center for Neurovisceral Sciences & Women's Health (CNS) at UCLA, which conducted the study.
Published in the June 2003 issue of the journal Gastroenterology, the study examined 26 women and 24 men with IBS. UCLA researchers took positron emission tomography (PET) brain scans of patients during mild pain stimuli.

continua ...


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Dipsomania

Per dispomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e μα...

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

News Letters

0
condivisioni