Pubblicità

Psicopatia e Violenza

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1676 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

La psicopatia aumenta il rischio di violenza nelle relazioni sentimentali

Psicopatia e ViolenzaLe persone con livelli più elevati di tendenze psicopatiche hanno maggiori probabilità di assalire i loro partner.

Inoltre, uno studio UBC ha riscontrato che essi sono anche più propensi a bere alcolici.

Lo studio, che è stato condotto presso il campus di Okanagan di UBC, ha usufruito dei dati e dei rapporti di polizia che coinvolgono 700 pazienti psichiatrici americani civili a Pittsburgh, Pennsylvania, così come 870 studenti al campus di UBC a Kelowna, BC.

"In questa ricerca, abbiamo notato che avere livelli più elevati di tratti della personalità psicopatiche è un importante predittore della probabilità che un individuo compia violenza domestica", dice Zach Walsh, professore associato di psicologia e ricercatore principale dello studio. "Abbiamo anche scoperto che le persone con tendenze psicopatiche tendono a bere più alcool, i dati ci dicono che i tratti della loro personalità più l’uso di sostanze sono associati alla violenza.”

Pubblicità

"Con ulteriori indagini, questa ricerca può essere in grado di assistere i responsabili delle politiche e fornitori di servizi nei loro sforzi di prevedere e ridurre la violenza tra le coppie."

La ricerca ha anche scoperto che l'associazione tra tratti di personalità psicopatiche e violenza è stata coerente sia negli studenti che nei pazienti psichiatrici.

Lo studio di Walsh, condotta con Jenifer Langille di UBC e Marisa Okano della McGill University, è stato recentemente pubblicato sulla rivista Diritto e Human Behaviour.

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: alcolici pazienti psichiatrici

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

Frotteurismo

Il Frotteurismo è una parafilia consistente nell’impulso di toccare e strofinarsi contro persone non consenzienti, al fine di conseguire l’eccitazione e il piac...

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

News Letters

0
condivisioni