Pubblicità

Psychological reasoning begins earlier than had been thought

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 266 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
According to conventional wisdom, babies don't begin to develop sophisticated psychological reasoning about people until they are about 4 years old. A study of 15-month-olds at the University of Illinois at Urbana-Champaign proves otherwise. The findings, published in the April 8 issue of the journal Science, potentially could lead to an early screening tool for autism, a developmental disability that is marked by a failure on false-belief and related tasks, the researchers say.

In a non-verbal experiment, each participating baby, 56 in all, sat on a parent's lap and faced an actor (a university student). On the table between the baby and the actor was a toy watermelon slice and two boxes whose openings faced each other; one box was green, the other yellow.

To start, the actor picked up the watermelon slice, played with it, and then hid it in the green box. On subsequent trials, the actor always reached into the green box, as though to grasp the watermelon slice she had hidden there.

Then, seemingly unbeknownst to the actor but in sight of the infant, the watermelon slice moved to the yellow box.

This change created a false belief for the actor as to the location of the coveted watermelon slice, said principal investigator Renee Baillargeon (pronounced BY-uhr-zhan), a professor of psychology at Illinois.

The infants expected the actor to search for the watermelon toy in the green box (where she falsely believed it to be), and not in the yellow box (where it actually was and where the infants knew it to be). The infants looked reliably longer when the actor searched the yellow box, as though surprised by this unexpected event.

tratto da EurekAlert! - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Poligamia

In antropologia è quella particolare forma di matrimonio dove un uomo o una donna possono avere più consorti contemporaneamente. Ci sono due tipi: Poliginia...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

News Letters

0
condivisioni