Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Psychologists Demonstrate Simplicity Of Working Memory

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 253 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


A mind is a terrible thing to waste, but humans may have even less to work with than previously thought. University of Missouri researchers found that the average person can keep just three or four things in their "working memory" or conscious mind at one time. This finding may lead to better ways to assess and help people with attention-deficit and focus difficulties, improve classroom performance and enhance test scores. "Most people believe the human mind is incredibly complex," said Jeff Rouder, associate professor of psychology in the MU College of Arts and Science.

"We were able to use a relatively simple experiment and look at how many objects can be in maintained in the human conscious mind at any one time. We found that every person has the capacity to hold a certain number of objects in his or her mind. Working memory is like the number of memory registers in a computer. Every object takes one register and each individual has a fixed number of registers. Limits in working memory are important because working memory is the mental process of holding information in a short-term, readily accessible, easily manipulated form where it can be combined, rearranged and stored more productively."

Tratto da "sciencedaily.com" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito confuso (1521708111477)

luisa, 48     Buongiorno, chiedo parere per mio marito 44 anni. Siamo sposati da 10 anni con bimbo di 9. Mi ha lasciata per una pausa di riflessi...

Che fare? (1520934157214)

Roberta, 26     Buongiorno, sto insieme al mio ragazzo da 5 anni e dopo alcuni alti e bassi, circa 6 mesi fa abbiamo deciso di provare a vivere i...

Amore non corrisposto (152165…

very, 19     Salve, le scrivo perchè non riesco a liberarmi di una persona... ...

Area Professionale

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

La misura del cambiamento in p…

Il Test semiproiettivo I.Co.S. (Indice del Confine del Sé), in quanto strumento capace di rilevare efficacemente e dettagliatamente lo stile di gestione delle r...

Le parole della Psicologia

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

News Letters

0
condivisioni