Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Quanto deve durare un rapporto sessuale?

on . Postato in News di psicologia

Quale deve essere la durata di un rapporto sessuale? Si possono davvero definire i tempi al di sotto e al di sopra dei quali le cose non funzionano più?
A tal proposito, il Journal Sexual Medicine, una delle più prestigiose riviste scientifiche, ci fornisce alcune risposte: il sesso dovrebbe durare dai 3 ai 13 minuti; se il sesso dura meno di un minuto si può parlare di eiaculazione precoce. La definizione evidentemente maschiocentrica segna già un primo limite ai molti tentativi di stabilire dei criteri validi per tutti e per ogni occasione.

Relativamente alla prima questione inerente la durata, una ricerca condotta da 50 ricercatori della Society for Sex Therapy and Reserch di Washington, ha decretato che un rapporto sessuale che supera i 13 minuti è a “rischio noia”. Nello specifico, i risultati dell’analisi condotta dagli studiosi, ai quali è stato chiesto di delimitare una durata in base a quattro termini (adeguato, auspicabile, troppo breve e troppo lungo) sono stati i seguenti: un rapporto sessuale tra i tre e i sette minuti è adeguato, tra i sette e i tredici è auspicabile, troppo breve da un minuto a due e troppo lungo dai tredici ai trenta minuti.

 

Tratto da espresso.repubblica.it. Prosegui nella lettura dell'articolo


Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Stress e psoriasi (14975571212…

Tamby, 41                 Ho mia figlia di 10 anni che da 3 e mezzo soffre di psoriasi, lei è una bambina all...

Problemi con la mia ragazza e …

Sabrina, 16                   Salve, sono una ragazza di 16 anni, impegnata da quasi un anno e mezzo i...

Signor (1497211992990)

bruno, 76             Ogni giorno mi sento depresso e sempre triste nella mia vita ho pero tutti mia madre e mia nonna gl...

Area Professionale

Approvato il documento dell’Or…

Discusso e approvato al Consiglio Nazionale dell’Ordine (riunitosi sabato 17 giugno) il Documento “Ruolo della Psicologia nei Livelli Essenziali di Assistenza” ...

Workshop: I Pericoli di Facebo…

Il giorno 24 maggio 2017, presso la sede di Pescara dell’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, si è svolto il primo dei due incontri dedicati alla Web R...

La psicosi: tra Jung, Freud e …

La psicosi è, in gran parte, il risultato di una diade soggetto-oggetto che è presenta nella mente dell’individuo psicotico. Questo signific...

Le parole della Psicologia

Carattere

Dal greco karasso, che significa letteralente "incidere", è l'insieme delle doti individuali e delle disposizioni psichiche di un individuo. Può anche essere...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. È definita come una pau...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

News Letters