Pubblicità

Quanto guadagna uno psicologo?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1000 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Già, quanto guadagna uno psicologo? La domanda mi viene spesso rivolta da colleghi molto giovani o da studenti indecisi sulla strada da scegliere per formarsi nel mondo del lavoro.
La risposta ovviamente non è semplice da fornire, perchè la più scontata e corretta sarebbe "dipende".
Conosco ad esempio colleghi che faticano a portare a casa il minimo sindacale e altri che sono riusciti a posizionarsi su tariffe elevate e vedono molti pazienti ogni giorno arrivando anche a costruire una lista d'attesa.
Per chiarezza partirò da un dato certo, ossia da quanto guadagno dichiara in media uno psicologo. Per trovarlo ho dovuto spulciare il bilancio consuntivo ENPAP (la nostra cassa di previdenza) ed estrarre alcuni dati che riassumo di seguito.
Ebbene sì, la media del guadagno netto dello psicologo italiano nel 2012 è di 14.600 euro circa all'anno, che vuol dire uno stipendio di 1200 euro al mese.
In tabela si può vedere poi la distribuzione geografica, con i parziali del nord sud e centro Italia.
Altro dato interessante che ho trovato nel consuntivo 2012 e che qui condivido, è la distribuzione del reddito per età. Alcuni si chiedono ad esempio: ma se io a 30 anni volessi farmi una famiglia, su che reddito posso in media contare per sfamare me, il partner e magari uno o due figli?

 

Tratto da www.psicologo-milano.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

Alcolismo

L'alcolismo si contraddistingue per l'incapacità di rinunciare ad assumere bevande alcoliche e ad autocontrollarne la quantità. L'alcolismo può essere talmen...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione a r...

News Letters

0
condivisioni