Pubblicità

Quattro idee per fare pace con noi stessi

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 359 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

ideeLa voce interna è un meccanismo biologico di sopravvivenza, ma quando è fuori controllo rischia di minare la nostra autostima e il nostro benessere. Ecco cosa possiamo fare per usare i suoi messaggi a nostro vantaggio.


Come nasce la voce dell’autocritica? “Nessuno lo sa con certezza, ma io credo che nasca quando iniziamo a parlare, verso i 12-18 mesi di età”, risponde dal suo studio in Colorado Margalis Fjelstad, terapeuta di coppia e familiare, specializzata nel supporto a chi è coinvolto in relazioni con personalità narcisistiche o borderline e autrice del saggio “Stop caretaking the borderline or narcissist: how to end the drama and go on with your life” (www.margalistherapy.com/). “Siccome questa finestra cronologica è anche il periodo in cui iniziamo a camminare e a esplorare il mondo, è molto probabile che cominciamo a sentire molte volte la parola “no” da parte dei nostri genitori, preoccupati dal fatto che possiamo farci del male”.

 

 

Tratto da: d.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Religione e psicologia (154766…

Luca, 28     Buona sera, premetto che il mio quesito non riguarda strettamente un malessere mentale, ma comunque un interrogativo esistenziale ch...

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma posson...

News Letters

0
condivisioni