Pubblicità

"Mamma, non voglio andare a scuola!"

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 421 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ogni mattina la stessa scena, giorno dopo giorno, per un intero anno scolastico. «No, mamma, no! Non mandarmi all'asilo!» E giù pianti, lacrime a profusione e abbracci strazianti. Nonostante siano passati mesi dall'inserimento, ancora oggi quand'è il momento del distacco, la bimba, o il bimbo, si attacca al collo e alle gambe, come dovesse finire in un luogo di tortura. E, ai giardinetti, a chiunque ponga l'eterna domanda «Ti piace la scuola?» il pargolo risponde invariabilmente «No!» con una convinzione e una grinta da pugile. Racconta che gli altri bambini lo picchiano, lo graffiano, lo lasciano da parte, non giocano con lui. E in effetti, quando lo si va a prendere, appare sempre un po' isolato rispetto al gruppo.  Dopo aver tenuto duro per tutto l'anno scolastico, ora è giunto l'ultimo momento utile per decidere, eventualmente, di cambiare scuola al bimbo per settembre, per fargli inziare l'anno che verrà in una siutuazione forse a lui (lei) più favorevole.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

MECCANISMI DI DIFESA

Quando parliamo di meccanismi di difesa facciamo riferimento ad un termine psicoanalitico che individua i processi dinamici e inconsci mossi dall’Io per fronteg...

News Letters

0
condivisioni