Pubblicità

Rabbia o entusiasmo? Si capisce dal corpo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 320 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Quando dobbiamo valutare ciò che sente una persona che sta provando emozioni molto forti, la nostra interpretazione dipende molto più dalla sua postura e dalla gestualità del suo corpo che dall'espressione del viso, che può facilmente trarre in inganno.

A questa conclusione - che contraddice o, più precisamente, ridimensiona l'idea che le espressioni facciali trasmettano in modo specifico la connotazione positiva o negativa degli stati d'animo – è giunto uno studio condotto da Hillel Aviezer, Yaacov Trope e Alexander Todorov, rispettivamente della Princeton University, della New York University e della Radboud University, che firmano in proposito un articolo pubblicato su “Science”.

Tratto da: "lescienze.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

Disturbo Schizotipico di Perso…

L'individuo con Disturbo Schizotipico di Personalità presenta tratti di stranezza, eccentricità, così come un marcato e persistente isolamento sociale. Il dist...

News Letters

0
condivisioni