Pubblicità

Ragazze, matematica e stereotipi

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 357 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Un sondaggio statunitense sulle alunne delle scuole medie rivela che, quando si tratta di matematica, la fiducia delle ragazze in se stesse è incrinata dal fatto che i genitori prestano fede al pregiudizio secondo cui la matematica è una materia più adatta ai maschi. In particolare, i genitori si offrirebbero troppo spesso di dare aiuto non richiesto durante i compiti a casa. Lo studio è stato pubblicato sul numero di maggio della rivista " Sex Roles: A Journal of Research ". "C'è ancora un divario fra i sessi in matematica e nelle scienze, - spiega Jasna Jovanovic dell' Università dell'Illinois di Urbana-Champaign - ma non si tratta di un gap di prestazioni o di risultati scolastici, bensì di atteggiamento. Le ragazze non si sentono all'altezza di queste materie".

Secondo i dati scolastici americani, il 71 per cento dei ragazzi e il 60 per cento delle ragazze dell'ottavo anno (corrispondente alla nostra terza media) hanno fiducia nelle proprie abilità matematiche. La differenza persiste anche nella scuola superiore.

tratto da Le Scienze.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

La Dislessia

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio del...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters

0
condivisioni