Pubblicità

Researchers find what could be brain’s trigger for binge behavior

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 837 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Neurons are deeply connected to the tendency to overindulge in response to external triggers, a problem faced by people addicted to food, alcohol and drugs

neuroni e dipendenzaRats that responded to cues for sugar with the speed and excitement of binge-eaters were less motivated for the treat when certain neurons were suppressed, researchers discovered.

“External cues — anything from a glimpse of powder that looks like cocaine or the jingle of an ice cream truck — can trigger a relapse or binge eating,” said Jocelyn M. Richard, a Johns Hopkins University post-doctoral fellow in psychological and brain sciences and the report’s lead author.

“Our findings show where in the brain this connection between environmental stimuli and the seeking of food or drugs is occurring.”

First researchers trained rats to realize that if they heard a certain sound, either a siren or staccato beeps, and a pushed a lever, they would get a drink of sugar water.

Then, as the rats performed the task, researchers monitored neurons within the ventral pallidum area of the rats’ brains, a subcortical structure near the base of the brain.

 

 

Prosegui nella lettura dell'articolo - Tratto da Psypost

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: brain food brain connection drug addiction triger binge behavior alcohol environmental stimuli

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senza via di uscita 2 (1572361…

straniero66, 53 Vi ho già scritto in precedenza e ho avuto la vostra risposta “SENZA VIA DI USCITA (1571319488503)”. Continuo a stare male, attualmente io ...

Senza via di uscita (157131948…

straniero66, 53 Sono sposato da 27 anni, una storia iniziata quando io e mia moglie eravamo poco più che ragazzini, in questi anni, come molte coppie, abbi...

Ansia e inadeguatezza (1570737…

Limmy6, 21 Sono una studentessa universitaria e da quando ho iniziato non ho avuto mai problemi a parlare con gli altri e a fare nuove amicizie. Conosco e ...

Area Professionale

Articolo 42 - il Codice Deonto…

Si conclude su Psiconline.it, con il commento all'art.42 (vigenza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana ha s...

Articolo 41 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.41 (Osservatorio Permanente) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 40 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.40 (pubblicità professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo ...

Le parole della Psicologia

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

News Letters

0
condivisioni