Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Researchers use brain scans to determine mechanism behind cognitive control of thoughts

on . Postato in News di psicologia | Letto 1068 volte

corteccia prefrontaleThe human brain does not come with an operating manual. However, a group of scientists from UC Santa Barbara and the University of Pennsylvania have developed a way to convert structural brain imaging techniques into “wiring diagrams” of connections between brain regions.

Three researchers from UCSB’s Department of Psychological & Brain Sciences — Michael Miller, Scott Grafton and Matt Cieslak — used the structure of neural networks to reveal the fundamental rules that govern which parts of the brain are most able to exert cognitive control over thoughts and actions. This study is the first to provide a mechanistic explanation for how the frontal cortex exerts control over the trillions of individual neurons that allow people to stay focused on one task or switch to a radically different one. The findings appear today in the journal Nature Communications.

“Particular regions of your brain are predisposed to control your thoughts based on where they lie in relation to other regions,” said Miller, a UCSB psychology professor and co-author of the paper. “The regions on the ‘outskirts’ can perform a very specific kind of control. They can move the system to distant states, like switching from working at your job to playing with your kids.”

This new research weds cutting-edge neuroscience with the emerging field of network science, which is often used to study social systems. By applying control theory — a field traditionally used to study electrical and mechanical systems — the investigators show that being on the outskirts of the brain is necessary for the frontal cortex to dynamically control the direction of thoughts and goal-directed behavior.

Tratto da psypost - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’insoddi...

Aprassia

L'aprassia (dal greco "a" prefisso di negazione e "praxía", cioe' fare, quindi incapacità di fare) è un deficit primitivo dell’attivi...

News Letters