Pubblicità

Ricerca: alcool e droga causano danni permanenti al feto

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 590 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Organi genitali maschili piu' piccoli della norma, tendenza ad accumulare chili di troppo, ritardo mentale e disturbi psichici. Questi alcuni dei danni permanenti che il bebe' rischia se la mamma consuma alcool o droga durante la gravidanza. A elencare i pericoli sono due studi coordinati dallo psichiatra infantile Hans-Christoph Steinhausen dell'universita' di Zurigo, pubblicati sul 'The Journal of Pediatric' e sull'European Addiction Research'.

Si tratta dei primi risultati sugli effetti a lungo termine della dipendenza delle future madri da sostanze da abuso quali appunto alcolici o droghe 'pesanti'.Nella prima indagine, Steinhausen e colleghi hanno analizzato le conseguenze della dipendenza da alcol in gravidanza sui primi 20 anni di vita del bimbo. Dalle osservazioni emerge che, se alcuni difetti quali ad esempio le deformazioni del cranio e del viso si correggono da soli, altre anomalie restano 'indelebili'.

Tratto da "droghe.aduc.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Ginandromorfismo

Condizione, in biologia, per cui in un individuo (ginandromorfo) compaiono alcuni caratteri propri del maschio e altri propri della femmina, per effetto di un m...

News Letters

0
condivisioni