Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

RICERCA NORVEGESE, LA SCUOLA RENDE PIU' "INTELLIGENTI"

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 256 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La scuola rende piu' intelligenti.
Secondo uno studio condotto da un team di ricercatori del Dipartimento di statistica dell'Universita' di Oslo, i bambini che hanno piu' istruzione possono migliorare il loro Quoziente di Intelligenza. Finora gli studi non avevano escluso il collegamento tra quoziente intellettivo piu' alto e un livello piu' elevato di istruzione. Ora, pero', ''ci sono prove per sostenere l'idea che la scuola ti fa piu' intelligente''..

 

 

..ha detto l'autore dello studio Taryn Galloway, ricercatore presso l'Universita' norvegese. I risultati dello studio sono stati pubblicati sugli Atti della National Academy of Sciences. La Norvegia ha esteso l'obbligo di istruzione della scuola superiore fin dal 1955. Galloway e il suo collega Cristian Brinch, hanno analizzato come questa estensione della fascia di istruzione abbia influenzato l'QI. Utilizzando i dati sugli uomini nati tra il 1950 e il 1958, i ricercatori hanno esaminato il livello di scolarita' negl i ultimi 30 anni, confrontandoli con i punteggi QI degli uomini quando avevano 19 anni. ''La dimensione dell'effetto e' stata abbastanza notevole grande'', ha detto Galloway.

 

 

 

Tratto da: "agi.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

News Letters

0
condivisioni