Pubblicità

SALUTE. CANCRO INFANTILE, 7 BAMBINI SU 10 IN DEPRESSIONE

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 339 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Decima Giornata mondiale contro il cancro infantile. Soleterre sottolinea il ruolo determinante della psicoterapia nei reparti di oncologia pediatrica. La chemioterapia non basta: diagnosi di depressione per 7 bambini oncomalati su 10. L'osservazione dei piccoli pazienti dell'Istituto Nazionale del Cancro di Kiev evidenzia come l'intervento di psicologi specialisti aiuti ad accettare la malattia e le cure, migliorando la risposta del sistema immunitario e la qualita' di vita dei bambini malati e delle loro famiglie anche dopo la guarigione.

Nella cura del cancro il legame tra la salute fisica e quella mentale e' sempre piu' evidente. La cura non e' solo medicinale, deve tenere conto di una complessa interazione di fattori culturali, psicologici e affettivi che influiscono sulla sua efficacia. Secondo le stime del National Comprehensive Cancer Network il 35% degli adulti malati di cancro soffre di alti livelli di distress, un'esperienza emotiva di natura psicologica e sociale nella quale sono compresi problemi invalidanti come la depressione, l'ansia e il panico. Per i minori non esistono dati precisi in merito poiche' sono pochissime le strutture, anche nei Paesi occidentali, che si dedicano alla cura psicologica dei bambini malati di tumore. Soleterre, che da 10 anni e' impegnata nell'oncologia pediatrica, dal suo osservatorio all'interno dell'Istituto Nazionale del Cancro di Kiev, ha rilevato che...

 

 

 

 

Tratto da: "direnews.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

News Letters

0
condivisioni