Pubblicità

Saper leggere bene in età precoce aumenta l'intelligenza, studio su coppie di gemelli

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 325 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un nuovo studio condotto su coppie di gemelli identici ha rivelato che un'abilità di lettura precoce può influire positivamente sulle capacità intellettuali più avanti nella vita.
La ricerca, pubblicata sulla air max pas cher Louis Vuitton replica Breitling replica rolex replicarivista 'Child Development', è stata condotta dall'Università di Edimburgo e dal King's College di Londra.

Gli autori hanno esaminato 1.890 gemelli identici che facevano parte del Twins Early Development Study, uno studio longitudinale in corso nel Regno Unito i cui partecipanti sono rappresentativi della popolazione nel suo complesso.
Il team ha esaminato i punteggi delle prove di lettura e di intelligenza ottenuti quando i gemelli avevano 7, replica handbags replica handbags9, 10, 12 e 16 anni.
Utilizzando un modello statistico, hanno verificato se le differenze di capacità di lettura all'interno di ogni coppia di gemelli fossero collegate alle successive differenze di intelligenza, chiaramente tenendo conto delle disparità precedenti.

Tratto da www.adnkronos.com - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

News Letters

0
condivisioni