Pubblicità

Schizofrenia: l'approccio bio-psico-sociale è il più completo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 299 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

“Per comprendere la schizofrenia si ha bisogno che l’approccio bio-psico-sociale non diventi un approccio bio-bio-bio”, questa la frase chiave dell’editoriale firmato da Michele Tansella, Direttore del Dipartimento di Medicina e Sanità Pubblica dell'Università di Verona, sull’ultimo numero della rivista Epidemiologia e Psichiatria Sociale.

Lo status della ricerca. La ricerca sulla schizofrenia, finalizzata ad una migliore comprensione di questo disturbo altamente disabilitante, è in una fase florida.
Diversi approcci, da quello genetico a quello clinico, psicosociale ed ambientale, stanno producendo risultati interessanti, anche se non sempre convergenti, che ci auguriamo produrranno nuovi insight nella patogenesi di questo disturbo che ci consentano di poter meglio trattare ed assistere i pazienti e le loro famiglie.

Tratto da Yahoo! - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

News Letters

0
condivisioni