Pubblicità

Scoperta una nuova area cerebrale: il nucleo endorestiforme

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 628 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il professore George Paxinos del Neuroscience Research Australia ha scoperto una regione nascosta del cervello umano.

nucleo

Il nucleo endorestiforme è localizzato vicino ad una giunzione del midollo spinale.

La nuova regione appena scoperta, chiamata nucleo endorestiforme, è localizzata entro il peduncolo inferiore del cervelletto, un'area che integra le informazioni sensoriali e motorie ed affina la postura, l'equilibrio ed i movimenti motori fini. Il professore Paxinos ha ipotizzato l'esistenza di questa regione tre decenni fa ma solo adesso è stato bravo a scoprire il nucleo endorestiforme meglio grazie alle migliori colorazioni delle tecniche di imaging.

"Il nucleo endorestiforme è intrigante poichè sembre essere assente nelle scimmie ed in altri animali che abbiamo studiato. La regione potrebbe essere quella che rende gli umani unici rispetto agli altri animali al di là delle dimensioni più grandi del cervello. Io posso solo sperare che questa sia la sua funzione, data la parte del cervello dove è stato localizzato il nucleo, magari è coinvolto semplicemente nel controllo motorio fine" ha spiegato il Professore George Paxinos.

Pubblicità

La scoperta del nucleo endorestiforme è resa in dettaglio nel libro del Professor Paxinos "‘Human Brainstem: Cytoarchitecture,Chemoarchitecture, Myeloarchitecture". Questo potrebbe aiutare i ricercatori ad esplorare cure per disturbi come il morbo di Parkinson e le malattie dei motoneuroni. Le ricerche neuroscientifiche sui disturbi neurologici e psichiatrici stanno utilizzando le mappe del Professore Paxinos come guida per il loro lavoro.

Gli atlanti del cervello creati dal Professor Paxinos sono stati acclamati come i più accurati per l'identificazione delle strutture cerebrali ed anche utilizzati in neurochirurgia. "Gli atlanti del Professore Paxinos hanno mostrato una morfologia dettagliata e connessioni del cervello umano e del midollo spinale, che implicano il nucleo endorestiforme come una struttura critica per i ricercatori al fine di testare delle ipotesi di funzioni sinaptiche per trattamenti di disturbi cerebrali" ha aggiunto il Professore Peter Schofield, CEO al Neuroscience Research Australia.

 

 

Tratto da Sci-news

 

 

(Traduzione ed adattamento a cura del Dottor Claudio Manna)

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: cervello news di psicologia nucleo endorestiforme Paxinos midollo spinale nucleo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Ippocampo

Struttura sottocorticale sistuata all'interno di ciascun emisfero cerebrale, in corrispondenza della superficie mediale, dalla forma simile ad un cavalluccio ma...

News Letters

0
condivisioni