Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sei aggressivo? Si vede dal tuo cervello emotivo

on . Postato in News di psicologia

Il comportamento aggressivo è legato ad un'alterazione delle regioni cerebrali emotive

aggressivitàUna ricerca recente del Dott. Emil Coccaro, supportata da studi di neuroimaging, sostiene che il comportamento aggressivo dipende dal volume più piccolo di quelle regioni del cervello deputate alla regolazione emotiva.
In particolare, i soggetti solitamente più irosi  hanno strutture cerebrali frontolimbiche più piccole.

Ma quali sono questi soggetti?
Quelli affetti da disturbo esplosivo intermittente (IED). Loro mostrano un volume di materia grigia significativamente ridotto nelle suddette strutture cerebrali frontolimbiche. In altre parole, questi pazienti hanno "cervelli emotivi" più piccoli.

Secondo il DSM-5, il Disturbo esplosivo intermittente è caratterizzato tipicamente da "un'aggressività impulsiva, ricorrente e problematica". L'IED è una malattia del cervello e non semplicemente un disturbo di personalità.

I ricercatori di tale studio hanno sottoposto a Risonanza Magnetica ad alta risoluzione (MRI) 168 soggetti, di cui 57 soggetti sperimentali con IED e 111 soggetti di controllo, di cui 53 sani ed i restanti 58 psichiatrici.

E' risultata una correlazione diretta tra l'entità del comportamento aggressivo e il grado di riduzione del volume della materia grigia nelle regioni frontolimbiche. In tutti i soggetti IED testati, un volume ridotto delle strutture cerebrali frontolimbiche si è associato ad un aumento dell'aggressività.
Pertanto si evince che il volume modificato della materia grigia nei circuiti emozionali cerebrali è alla base di una regolazione della rabbia e dell'aggressività alterate.

 

Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: aggressività comportamento aggressivo regolazione emotiva rabbia cervello emotivo regioni cerebrali emotive strutture frontolimbiche disturbo esplosivo intermittente IED

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Podofobia

Una tra le paure meno conosciute sembra essere la podofobia ovvero la paura dei piedi. Il termine fobia (che in greco significa “paura” e “panico”) indica un’irrazionale persistente paura di determinate...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

blocchi mentali (1505330248387…

PASHINO, 42       Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anch...

DEPERSONALIZZAZIONE? (15044611…

Emanuele, 20       Salve, dopo un lungo periodo lavorativo all' estero in cui ho vissuto isolato dal mondo in un ranch in Australia (terra...

Area Professionale

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Le parole della Psicologia

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni ...

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di quest...

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

News Letters