Pubblicità

Sesso: famolo (in un posto) strano

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 590 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un’indagine sui gusti sessuali condotta su 500 newyorkesi ha mostrato come le coppie spesso cerchino luoghi alternativi al letto per prodursi nell’amplesso o comunque nel fare sesso in genere.
Ecco così che i luoghi più impensati si trasformano in alcova provvisoria per molti amanti e, più c’è il rischio di essere scoperti, più sale l’eccitazione.
Quali sono dunque i luoghi preferiti o scelti occasionalmente per dare sfogo alla propria passione? Vediamo cosa hanno risposto gli intervistati, così come riportato dal New York Post:

 

il 46 per cento ha riferito di averlo fatto almeno una volta nel retro di un taxi, seguito da un 31 per cento che lo ha fatto in macchina (propria o di amici). Qualcuno, più amante della “natura”, ha dichiarato di aver fatto sesso al parco o in un prato. Infine, il 9 per cento ha confessato di aver avuto un rapporto sessuale in un bagno pubblico; che fosse di un ristorante o bar o ancora in un centro commerciale – qui c’è da domandarsi se il bagno scelto fosse quello maschile o femminile e, infine, come ne è uscito il partner del sesso opposto... Altri, in alternativa, hanno scelto la cabina prova di un negozio di abbigliamento.
Le risposte si sono fatte, per così dire, più interessanti quando si è approfondito il tema sesso e fantasie.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters

0
condivisioni