Pubblicità

Sesso: famolo (in un posto) strano

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 539 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un’indagine sui gusti sessuali condotta su 500 newyorkesi ha mostrato come le coppie spesso cerchino luoghi alternativi al letto per prodursi nell’amplesso o comunque nel fare sesso in genere.
Ecco così che i luoghi più impensati si trasformano in alcova provvisoria per molti amanti e, più c’è il rischio di essere scoperti, più sale l’eccitazione.
Quali sono dunque i luoghi preferiti o scelti occasionalmente per dare sfogo alla propria passione? Vediamo cosa hanno risposto gli intervistati, così come riportato dal New York Post:

 

il 46 per cento ha riferito di averlo fatto almeno una volta nel retro di un taxi, seguito da un 31 per cento che lo ha fatto in macchina (propria o di amici). Qualcuno, più amante della “natura”, ha dichiarato di aver fatto sesso al parco o in un prato. Infine, il 9 per cento ha confessato di aver avuto un rapporto sessuale in un bagno pubblico; che fosse di un ristorante o bar o ancora in un centro commerciale – qui c’è da domandarsi se il bagno scelto fosse quello maschile o femminile e, infine, come ne è uscito il partner del sesso opposto... Altri, in alternativa, hanno scelto la cabina prova di un negozio di abbigliamento.
Le risposte si sono fatte, per così dire, più interessanti quando si è approfondito il tema sesso e fantasie.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Area Professionale

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

News Letters

0
condivisioni