Pubblicità

Should our children be taking psychotropics?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 266 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
An APA group is reviewing children's use of psychoactive medications and will examine psychologists' current and future roles in the area. An APA working group is taking a serious look at one of the most controversial areas in children's mental health: prescribing psychoactive medications to children and adolescents. The group first met shortly after the Food and Drug Administration (FDA) issued a "black box" warning--its strongest safety alert--linking antidepressants to increased suicidal thoughts and behavior in children and teens.

The Working Group on Psychoactive Medications for Children and Adolescents, chaired by Ronald T. Brown, PhD, an expert in pediatric psychology and dean of Temple University's College of Health Professions, will review the scientific literature in the area. The group, established by APA's Board of Directors in March, housed in APA's Public Interest Directorate and appointed by APA President Diane Halpern, PhD, met for the first time Nov. 19-21 and will continue their work in 2005.

"The bottom line is there's more use of psychotropic medication with children than there is research data on it," says Brown, author of several books on the topic, including one in progress, "Medications for Children: A Guide for the Practitioner" (Guilford Press). "Our purpose is to come up with the state of the art about what is known and to advocate for the best interests of the child."

tratto da Monitor on Psychology - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

dipendenza da shopping

La sindrome da acquisto compulsivo è un disturbo del controllo degli impulsi che indica il bisogno incoercebile di fare compere, anche senza necessità, ed è anc...

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia, mentre le altre componenti del linguaggio risultan...

News Letters

0
condivisioni