Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Should the mental health evaluator decide child custody?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 177 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
The current issue of Family Court Review addresses the controversy surrounding the role of the mental health evaluation in child custody cases, led by an article by Timothy Tippins and Jeffrey Wittmann which argues that the child's best interests are a legal and socio-moral construct, not a psychological one. Tippins and Wittmann write that psychologists have no valid, reliable methods for determining custody plans for children, yet often do. "There is no empirically supportable method or principle by which an evaluator can come to a conclusion with respect to best interests entirely by resorting to the knowledge base of the mental health profession," the authors assert. Their article proposes a model for what clinicians can ethically present in custody matters, carving the psychological evaluation process into four layers which work toward the core issue: the best interest of the child.

The authors contend that clinicians with adequate forensic training can provide matrimonial and family court judges with useful, admissible information primarily in the first two layers of their model: level I - what the clinician observes, and level II - what s/he concludes about the psychology of a parent, child, or family. At Level III, where the evaluator's inferences bear more directly on custody-relevant issues, the authors urge caution and firm anchoring to premises established as scientifically valid by the empirical research base of the psychology discipline. At Level IV, opinions as to what custody plan ultimately serves a given child's best interest are to be avoided under their model. The authors also offer other recommendations, including that judges preclude expert witnesses from addressing the ultimate custody plan. "The legal system has both the right and duty to exclude opinions that are not supported by good science," the authors state.

tratto da EureKAlert! - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Insicurezza e bassa autostima …

Lau, 26     Buongiorno, fin da quando ero piccola ho sempre avuto una scarsa autostima e questo mi ha portato sicuramente ad essere sempre indeci...

Area Professionale

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Le parole della Psicologia

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

News Letters

0
condivisioni