Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Small Classes in the Early Grades, Academic Achievement, and Graduating From High School

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 177 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
It is well established that small class size in the early elementary grades boosts student achievement in those grades and allows students to be more engaged in learning than they are in larger classes. But there has been little research on the long-term effects of small class size. A new study involving a large sample of students followed for 13 years shows that four or more years in small classes in elementary school significantly increases the likelihood of graduating from high school, especially for students from low-income homes. The study is reported on in the May issue of the Journal of Educational Psychology, published by the American Psychological Association (APA)

Study authors Jeremy D. Finn, Ph.D., and Susan B. Gerber, Ph.D., of the University at Buffalo-The State University of New York and Jayne Boyd-Zaharias, Ed.D., of HEROS, Inc., tracked nearly 5,000 students from kindergarten through the 12th grade in 165 schools in connection with Tennessee's class-size experiment of the 1980's. The experiment, known as Project STAR, involved randomly assigning students entering kindergarten to a small class (13-17 students), to a full-size class (22-26 students), or to a full-size class with a full-time teacher aide within each participating school. The class size was maintained throughout the day and all year long. Students were kept in the same class arrangement for up to four years, with a new teacher assigned at random to the class each year.

tratta da APA.org - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

News Letters

0
condivisioni