Pubblicità

Small Classes in the Early Grades, Academic Achievement, and Graduating From High School

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 198 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
It is well established that small class size in the early elementary grades boosts student achievement in those grades and allows students to be more engaged in learning than they are in larger classes. But there has been little research on the long-term effects of small class size. A new study involving a large sample of students followed for 13 years shows that four or more years in small classes in elementary school significantly increases the likelihood of graduating from high school, especially for students from low-income homes. The study is reported on in the May issue of the Journal of Educational Psychology, published by the American Psychological Association (APA)

Study authors Jeremy D. Finn, Ph.D., and Susan B. Gerber, Ph.D., of the University at Buffalo-The State University of New York and Jayne Boyd-Zaharias, Ed.D., of HEROS, Inc., tracked nearly 5,000 students from kindergarten through the 12th grade in 165 schools in connection with Tennessee's class-size experiment of the 1980's. The experiment, known as Project STAR, involved randomly assigning students entering kindergarten to a small class (13-17 students), to a full-size class (22-26 students), or to a full-size class with a full-time teacher aide within each participating school. The class size was maintained throughout the day and all year long. Students were kept in the same class arrangement for up to four years, with a new teacher assigned at random to the class each year.

tratta da APA.org - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di un...

Disturbo post-traumatico da st…

I principali sintomi associati al Disturbo post-traumatico da stress possono essere raggruppati in tre specie: ...

News Letters

0
condivisioni