Pubblicità

Smell You Later! Chemosignals Communicate Human Emotions

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 327 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Existing research suggests that emotional expressions are multi-taskers, serving more than one function. Fear signals, for example, not only help to warn others about environmental danger, they are also associated with behaviors that confer a survival advantage through sensory acquisition. Research has shown that taking on a fearful expression (i.e., opening the eyes) leads us to breathe in more through our noses, enhances our perception, and accelerates our eye movements so that we can spot potentially dangerous targets more quickly.

Disgust signals, on the other hand, warn others to avoid potentially noxious chemicals and are associated with sensory rejection, causing us to lower our eyebrows and wrinkle our noses.Semin and colleagues wanted to build on this research to examine the role of chemosignals in social communication. They hypothesized that chemicals in bodily secretions, such as sweat, would activate similar processes in both the sender and receiver, establishing an emotional synchrony of sorts.

Tratto da: "sciencedaily.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

News Letters

0
condivisioni