Pubblicità

Sms, mail e chat: i ragazzi usano lo smartphone nove ore al giorno

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 578 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Nuove generazioni a maggior rischio-dipendenza. Studio del Mit di Boston

Dieci ore le ragazze, otto i ragazzi, per una media di nove ore. A tanto ammonta il tempo trascorso con il cellulare in mano alle prese con l'invio di sms e di mail, l'utilizzo di chat e l'ascolto di musica.

Il dato - non proprio confortante - arriva da uno studio pubblicato sul Journal of Behavioral Addictions da un gruppo di ricercatori della Hankamer School of Business della Baylor University di Waco (Texas, Stati Uniti), che spiegano che per le nuove generazioni che entrano molto precocemente in contatto con smartphone sempre più tecnologici il rischio di sviluppare la dipendenza da telefonino è in aumento: "E' incredibile - spiega James Roberts, primo autore dello studio -. Tanto più aumentano le funzioni che questo apparecchio è in grado di svolgere, tanto più diventa realistica la possibilità che si faccia strada la dipendenza da questo pezzo apparentemente indispensabile di tecnologia".

Lo studio è stato realizzato esaminando i dati raccolti da un sondaggio online somministrato a 164 studenti universitari di età compresa tra i 19 e i 22 anni: ed è emerso che l'attività maggiormente svolta mediante il telefonino è l'invio di sms (per inviare i quali si impiegano 94,6 minuti al giorno in media), l'invio di email (48,5 minuti), il controllo di Facebook (38,6 minuti), la navigazione in Internet (34,4 minuti) e l'ascolto di musica (26,9 minuti).

 

 

Tratto da www.salute24.ilsole24ore.com Prosegui nella lettura dell'articolo

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Le parole della Psicologia

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

News Letters

0
condivisioni