Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Solitudine e isolamento: fattori predittivi di rischio di malattie cardiache e ictus

on . Postato in News di psicologia

solitudine 1Essere soli o isolarsi fa più male di quanto possa sembrare.

La solitudine e l'isolamento sociale sono considerate le due principali cause di mortalità e malattia nel mondo.

Già in passato la solitudine è stata correlata ad un aumento della compromissione del sistema immunitario e in ultima analisi con la morte prematura degli individui; tuttavia, i ricercatori dell’University of York, hanno cercato di comprendere come questi fattori potrebbero essere correlati a patologie cardiache e ictus.

Si tratta di uno studio osservazionale, dove sono stati approfonditi 23 ricerche condotte su oltre 181.000 adulti, di cui

  • 4628 soggetti avevano avuto nel corso della vita attacchi di cuore, sofferto di angina o morti a causa di tali patologie;
  • 3002 soggetti che avevano avuto attacchi di ictus registrati durante i periodi di monitoraggio che va da tre a 21 anni.

L’analisi della raccolta dei dati ha permesso di associare la solitudine e l’isolamento ad un aumento del 29% di infarto o angina e del 32% aumento di ictus.

Nonostante non è ancora possibile affermare con certezza che la solitudine e l’isolamento siano i fattori direttamente responsabili delle malattie, è possibile evidenziare che tali condizioni rappresentano un rischio per la salute pubblica, al pari di altri fattori di rischio come fumo e diete sbagliate.


E’ necessario, dunque, sensibilizzare la salute pubblica, come sostenuto da Julianne Holt-Lunstad e Timothy Smith della Brigham Young University, negli Usa:

medici, psicologi dovrebbero informare i propri pazienti sull’importanza delle interazioni sociali, considerate “come parte di uno stile di vita sano“.

Sarebbe opportuno, tuttavia, anche studiare come le nuove tecnologie possono aiutare gli individui a ma venire fuori dalla propria condizione: social network e chat sono infatti in grado di ampliare la rete sociale, ma anche anche di “esacerbare il rischio di solitudine.” 

 

Tratto da psypost - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

 

                                               

 

Tags: solitudine stile di vita ictus patologie cardiache rete sociale

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

blocchi mentali (1505330248387…

PASHINO, 42       Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anch...

DEPERSONALIZZAZIONE? (15044611…

Emanuele, 20       Salve, dopo un lungo periodo lavorativo all' estero in cui ho vissuto isolato dal mondo in un ranch in Australia (terra...

Area Professionale

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Le parole della Psicologia

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il te...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

News Letters