Pubblicità

Songs Stick in Teens' Heads

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 374 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Emory University scientists studying teenagers listening to new music have discovered tell-tale brain responses that could help predict a song's commercial success.
The new finding offers an insight into the hit-making machinery of the adolescent brain, by documenting involuntary neural reactions to pop music. At the level of cells and synapses, teen-age brains simply find some songs more rewarding to hear, even when the listeners say they don't like the tunes on questionnaires and surveys, the scientists said.

 

So far, no one knows why.
"The punch line is that brain responses correlated with units sold," said neuro-economist Gregory Berns at Emory's Center for Neuropolicy, who conducted the study with Emory neuroscientist Sara Moore. That makes these neural cells in a brain region called the nucleus accumbens, normally involved in reward, pleasure, and anticipation, an effective focus group. "It is far from being a hit predictor, but it was statistically significant."

 

Tratto da: "wsj.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Aprassia

L'aprassia (dal greco "a" prefisso di negazione e "praxía", cioe' fare, quindi incapacità di fare) è un deficit primitivo dell’attivi...

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM o ricordi flashbulb) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e ...

News Letters

0
condivisioni