Pubblicità

SpongeBob may cause attention, learning problems

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 239 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

The cartoon character SpongeBob SquarePants is in hot water from a study suggesting that watching just nine minutes of that program can cause short-term attention and learning problems in 4-year-olds.
The problems were seen in a study of 60 children randomly assigned to either watch SpongeBob, or the slower-paced PBS cartoon Caillou or assigned to draw pictures. Immediately after these nine-minute assignments, the kids took mental function tests; those who had watched SpongeBob did measurably worse than the others.

 

 

Previous research has linked TV-watching with long-term attention problems in children, but the new study suggests more immediate problems can occur after very little exposure — results that parents of young kids should be alert to, the study authors said.
Kids' cartoon shows typically feature about 22 minutes of action, so watching a full program "could be more detrimental," the researchers speculated, But they said more evidence is needed to confirm that.
The results should be interpreted cautiously because of the study's small size, but the data seem robust and bolster the idea that media exposure is a public health issue, said Dimitri Christakis.

 

 

Tratto da: "usatoday.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

News Letters

0
condivisioni