Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sportivi e doping: dal 3% al 9,7% assume sostanze proibite

on . Postato in News di psicologia | Letto 235 volte

Dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) arriva l’identikit del consumatore di sostanze proibite, o dopanti: è trentenne, di sesso maschile, residente al Nord.
Il profilo dello sportivo che fa uso di doping emerge dal rapporto della Commissione per la Vigilanza e il Controllo del Doping (CVD) del Ministero della Salute per l’anno 2011 che è stato diffuso nell’ambito del convegno “La tutela della salute nelle attività sportive e la lotta al doping”.

I controlli sull’uso di sostanze dopanti proibite hanno visto il coinvolgimento di 1676 atleti. Di questi, circa il 31%, ossia 52 sportivi, sono risultati positivi. A essere maggiori consumatori di sostanze proibite sono risultati i maschi, mostrando una marcata differenza di genere: infatti la prevalenza di uomini positivi era più del doppio rispetto alla controparte femminile.
Quanto alle sostanze utilizzate, al primo posto figurano i diuretici e gli agenti mascheranti; al secondo posto gli agenti anabolizzanti e gli stimolanti.

Nello specifico, si legge nel comunicato ISS, l’attività di controllo della CVD durante lo scorso anno ha visto il coinvolgimento dei già citati 1676 atleti partecipanti a un totale di 386 eventi sportivi. Di questi, il 71% era rappresentato dal sesso maschile, mentre il 28% da quello femminile. L’età media era di 29 anni.
Tra le discipline sportive quella maggiormente oggetto di controlli è stata il ciclismo: poco meno del 40% di tutti i controlli, infatti, hanno riguardato la Federazione ciclistica. Seguono il calcio, la pallacanestro e il nuoto.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in...

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

News Letters