Pubblicità

Stile di vita sregolato a 20 anni? Il cuore «chiederà il conto» a 40

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 565 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Stile di vita troppo sregolato a 20 anni, e il fisico chiederà il conto a 40 anni, soprattutto in ambito cardiovascolare. È quanto affermano gli studiosi della Northwestern University Feinberg School of Medicine (Usa), che su Circulation hanno pubblicato i risultati di uno studio secondo cui il 60% dei soggetti che mantengono uno stile di vita sano a 20 anni raggiunge i 40 con un il più basso pericolo di sviluppare patologie a cuore e arterie, rispetto al 5% di coloro che avevano seguito, da giovani, uno stile di vita del tutto sregolato.

Gli studiosi statunitensi hanno monitorato lo stile di vita - rilevando i valori della pressione sanguigna, del colesterolo e degli zuccheri nel sangue, l'indice di massa corporea, l'abitudine ad alcol e tabacco e la pratica di esercizio fisico - di circa 3000 soggetti di età media di 24 anni partecipanti al Coronary Artery Risk Development in Young Adults (Cardia), mettendo in evidenza che, nel complesso, il 44% di loro correva un basso rischio di sviluppare problemi cardiovascolari.

 

Tratto da: "ilsole24ore.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Vivo ogni giorno con sempre me…

  lola, 23 anni   Salve, sono una ragazza di 23 anni e soffro di molti dei settori sopra indicati..avrei davvero bisogno di sfogarmi con qualcun...

Come offrire aiuto ad una amic…

Soffice, 42 anni     Buongiorno, ho un’amica che soffre di dipendenza affettiva nei confronti del proprio compagno, da 20 anni. Abbiamo entra...

Superare un lutto [16164405522…

Caregiver, 50 anni       Buonasera Dottori, Ho quasi cinquant'anni, non ho figli e non sono mai stata sposata. Ho passato gli ultimi ven...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Arpaxofilia

L'arpaxofilia è una parafilia, riguarda l'eccitazione sessuale che si prova nell’essere derubati, quindi quando ci si trova in una situazione di pericolo. Vist...

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la propria...

News Letters

0
condivisioni