Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Stili genitoriali e matrimonio: influenze

on . Postato in News di psicologia | Letto 487 volte

La seguente ricerca sviluppata dal Giappone ha rivelato come i diversi stili genitoriali possano influenzare i tassi di matrimonio e il numero di figli desiderato.

Stili genitoriali e matrimonio influenze

Questa ricerca è stata guidata dal Prof. Nishimura Kazuo (Università di Kobe) e il professor YAGI Tadashi (Doshisha University). E 'stata effettuata nell'ambito del progetto RIETI "ricerca fondamentale per la crescita economica sostenibile in Giappone", utilizzando i dati di un sondaggio online di 10.000 persone effettuati nel gennaio 2016 attraverso Rakuten Research, Inc.

Lo studio individua metodi genitoriali archetipici in Giappone e la loro influenza sulla vita dei bambini.
I metodi genitoriali sono stati classificati come Supporto, Rigoroso (Tiger), Indulgente, Non coinvolto, e Abusivo. Per entrambi gli uomini e le donne, l'approccio di sostegno alla genitorialità ha prodotto i più alti risultati in termini di reddito, i livelli di felicità, e il rendimento scolastico per i bambini.

Il team ha anche analizzato gli effetti di diversi stili genitoriali sugli atteggiamenti degli intervistati nei confronti delle loro madri e dei padri, e partendo dalla propria famiglia.

Essi hanno scoperto che le persone che avevano ricevuto un'educazione di sostegno sono stati più propensi a vedere il proprio padre o la madre come l'ideale, mentre gli intervistati che hanno sperimentato stili genitoriali abusivi avevano meno probabilità di vedere i propri genitori come modelli positivi per sé o per i partner potenziali.

I tassi di matrimonio sono più alti tra le persone il cui partner ideale è rappresentato dal proprio padre o madre, e questo gruppo manifestava la volontà di avere più figli.

"Le persone con un’educazione di sostegno sono più propense a vedere i loro genitori come modelli positivi", ha detto il professor Nishimura. "I nostri risultati dimostrano che questo atteggiamento è legato anche a tassi più elevati di matrimonio, e il desiderio di un maggior numero di bambini."

Tipi di genitorialità:

Di supporto: ad alto o medio livello di indipendenza, alti livelli di fiducia, alti livelli di interesse mostrato nel bambino, grande quantità di tempo trascorso insieme.

Rigorosa (Tiger): Bassi livelli di indipendenza, di medio-alto livello di fiducia, rigoroso o abbastanza rigoroso livello di interesse mostrato nei bambini, grandi quantità di regole.

Indulgente: livelli elevati o medi di fiducia, disciplina non rigida, il tempo trascorso insieme è nella media o superiore.

Non coinvolta: Bassi livelli di interesse indicati nel figlio, educazione non rigorosa, piccola quantità di tempo trascorso insieme, alcune regole.

Abusiva: Bassi livelli di interesse indicati nel bambino, bassi livelli di indipendenza, bassi livelli di fiducia, molto rigorosa.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: genitorialità diversi stili, rigorosa, indulgente, non coinvolta, abusiva,

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre con disturbo narcisistic…

emcla, 32     Dopo diversi anni di quella che riconosco essere una dipedenza affettiva mi sono trovata a leggere del disturbo narcisistico di per...

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma posson...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento...

News Letters