Pubblicità

Stress e depressione, il legame è in una molecola

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 369 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un legame tra capacità di far fronte allo stress e alla depressione è stato trovato grazie a un nuovo studio coordinato da Eric Nestler della Mount Sinai School of Medicine. La ricerca si è focalizzata su un fattore di trascrizione denominato deltaFosB che all'interno dei neuroni stabilisce l'attivazione e il silenziamento di diversi geni, controllando la produzione di proteine che hanno diversi compiti all'interno delle cellule. "Abbiamo scoperto che la stimolazione dell'attività della deltaFosB nel circuito della ricompensa è necessaria e sufficiente per la resilienza e protegge i topi dall'insorgenza di una sindrome simile alla depressione che segue lo stato di stress sociale cronico”, ha spiegato Nestrler, che firma in proposito un articolo sull'ultimo numero della rivista Nature Neuroscience. "Gli antidepressivi possono compensare questa sorta di rinuncia ai rapporti sociali stimolando l'attività della stessa molecola. In particolare, la deltaFosB è particolarmente carente nel cervello di persone che soffrono di depressione. Così l'induzione di questa proteina è un adattamento positivo che ci consente di superare lo stress, perciò la speranza è di poterlo sfruttare dal punto di vista farmacologico”.

Tratto da "le scienze.it"- prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un oggetto o...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

News Letters

0
condivisioni