Pubblicità

Stress equal for female soldiers

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 225 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Army women in support units exposed to combat don't have higher post-traumatic stress or depression rates than their male counterparts a few months after leaving Iraq, according to a pilot study due Thursday. It's believed to be the first research comparing the mental health of men and women doing violence-prone support jobs — medics, mechanics, drivers — in Iraq, says Army Lt. Col. Carl Castro, chief of military psychiatry at the Walter Reed Army Institute of Research. Castro was slated to report his results to the American Psychological Association meeting in Washington, D.C.

"If the argument is, women can't handle the stresses of combat as well as men, we see no evidence of a sex difference in these units," Castro says. Women can't serve in frontline combat, "but truck drivers in Iraq have the dangerous jobs," he says, and Army women fill about 10% of such support jobs.

Castro gave mental disorder screening tests to a random sample of men and women in these posts — 50 women and 300 men — three months after ending deployment. He says there wasn't a statistical difference between the two sexes: about 6% of men had depression, 8% of women; 11% of the men and 12% of women had PTSD symptoms.

tratto da UsaToday - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di un...

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

News Letters

0
condivisioni