Pubblicità

Stress: La Capacita' Di Superarlo e' 'Questione Di Cervello'

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 189 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La capacità di reagire allo stress è tutta una questione di cervello. Lo dimostra uno studio americano condotto dagli scienziati del Massachusetts General Hospital e pubblicato su Pnas. La ricerca dimostra infatti che nelle persone più abili a superare un evento traumatico un'area cerebrale chiamata corteccia ventromediale prefrontale e più sviluppata.

Al contrario, chi questa zona ce l'ha piu sottile fatica a lasciarsi alle spalle i fatti spiacevoli della vita: rivede in continui flashback l'episodio che lo ha segnato, sperimenta insonnia e depressione ed evita di compiere azioni che potrebbero fargli ricordare l'incubo vissuto.
Esattamente come è successo a quei sopravvissuti agli attacchi terroristici alla metropolitana di Londra che da allora hanno smesso di usare i mezzi pubblici. Studi su animali, spiegano i ricercatori Usa autori dello studio, suggeriscono che la corteccia ventromediale prefrontale e coinvolta nellattivita di rimozione dei traumi.

Tratto da Yahoo! - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

News Letters

0
condivisioni