Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Stress psicologico e obesità: un nuovo collegamento biologico

on . Postato in News di psicologia | Letto 434 volte

I ricercatori hanno scoperto un collegamento tra i percorsi delle microRNA e quelli di regolazione in condizioni sia metaboliche che ansia-correlate. In particolare, in questi disturbi, i microRNA regolano la segnalazione di acetilcolina nel sistema nervoso e le componenti molecolari ad essa correlate.

stress 1obesitàUn team di ricercatori della Hebrew University of Jerusalem, ha indagato gli elementi molecolari che mediano la relazione tra ansia e metabolismo, ossia un tipo di microRNA che influenza i meccanismi biologici.

Partendo dal presupposto che vi è una connessione corpo e mente, così come tra il corpo e le emozioni, e gli studi mostrano come un trauma psicologico influenzi l’attività di molti geni, i ricercatori hanno trovato un collegamento tra il microRNA e situazioni stressanti.

Lo stress e l’ansia generano una risposta infiammatoria con successivo incremento dei livelli di microRNA che sono i regolatori dell’infiammazione sia nel cervello che nell’intestino; per esempio, i pazienti affetti da malattia di Crohn possono peggiorare durante situazioni di particolare stress psicologico.

All’interno del presente studio, i ricercatori hanno indagato tale relazione in funzione di una patologia metabolica, quale l’obesità. Hanno sottolineato che alcuni microRNA ansia-indotti non sono in grado soltanto di sopprimere l’infiammazione, ma anche di potenziare i processi correlati alla sindrome metabolica.

Hanno inoltre riscontrato che i loro livelli di espressione sono diversi in relazione ai tessuti e alle cellule, e dipendendo sia dalle componenti ereditarie che dall’esposizione allo stress.

I microRNA svolgono un ruolo importante nella regolazione del processo di produzione di proteine da parte di altri geni; queste piccole molecole di RNA, che sono l’1% della dimensione media di un gene codificante-proteine, agiscono come soppressori di infiammazione e sono in grado di arrestare la produzione di proteine.

Il documento di ricerca ha evidenziato un collegamento tra i percorsi delle microRNA e quelli di regolazione in condizioni sia metaboliche che ansia-correlate. In particolare, in questi disturbi, i microRNA regolano la segnalazione di acetilcolina nel sistema nervoso e le componenti molecolari ad essa correlate.

Il collegamento che è stato delineato offre così nuove opportunità per la diagnosi e il trattamento sia delle sindromi metaboliche che di quelle appartenenti allo spettro ansioso.

La scoperta ha quindi un grande valore diagnostico e implicazione pratica, poiché l’attività dei microRNA potrebbe essere manipolata da farmaci basati sul DNA.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: disturbi d'ansia stress obesità sindrome metabolica microRNA collegamenti biologici+ implicazioni pratiche+

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Coulrofobia

Il nome è difficile, quasi impossibile da pronunciare: coulrofobia. Deriva dal greco e fa riferimento alla paura per coloro che camminano su trampoli. Giocolieri e clown, insomma. Ed è per questo...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

News Letters