Pubblicità

Studio Usa, Troppo Lavoro Fa Male

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 179 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Lavorare troppo fa male alla salute. Fare gli straordinari o obbedire a turni piu lunghi del dovuto aumenta del 61% la probabilita di incidenti o patologie, indipendentemente dai livelli di rischio associati al tipo di attivita. Il monito agli stakanovisti arriva da uno studio americano condotto dalluniversita del Massachusetts, pubblicato sullOccupational and Environmental Health Journal. I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a piu di 110 mila periodi lavorativi, raccolti tra il 1987 e il 2000. Ebbene: sono state registrate oltre 5 mila tra lesioni e malattie (dallo stress a ferite varie, dalle ustioni ai danni muscolari), di cui piu della meta riguardava lavoratori con turni lunghi o che proseguivano oltre lorario previsto. In particolare - hanno concluso gli autori - lavorare piu di 12 ore al giorno aumenta il rischio di patologia di un terzo. E con una settimana di 60 ore lavorative il pericolo di ammalarsi e del 23% superiore. I risultati di questa indagine - spiega il coautore Allard Demble - indicano che gli impieghi con turni piu lunghi non sono piu rischiosi solo perche spesso comportano attivita maggiormente pericolose. Le nostre osservazioni sostengono piuttosto lipotesi che lavorare troppo provoca stress e stanchezza, fattori che accrescono la probabilita di incidenti.

tratto da Yahoo.it - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

News Letters

0
condivisioni