Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Study: Growth in U.S. drug sales at 9-year low

on . Postato in News di psicologia | Letto 150 volte


U.S. prescription-drug sales grew in 2004 at their slowest rate in nine years, according to a study released yesterday.

Why? A mild flu season, greater use of over-the-counter drugs, higher consumer co-payments and safety concerns about antidepressants and the painkillers known as Cox-2 inhibitors combined to hold down sales.

Total U.S. prescription-drug sales reached $235.4 billion in 2004, up 8.3 percent from $217.3 billion in 2003, according to IMS Health, a drug-industry research firm in Fairfield, Conn. It was the first one-year spending increase since 1995 that was under 10 percent.

"The industry delivered solid performance overall, despite significant business pressures in areas such as drug safety, pricing and generics competition," said Bruce Boggs, the president of IMS Americas, which has major local operations in Blue Bell and Plymouth Meeting.

Seven products with the potential for blockbuster sales - more than $1 billion worldwide - are expected to keep industry profits strong in 2005, the report said. They are: Eli Lilly & Co.'s Alimta for lung cancer; Pfizer Inc.'s Lyrica for neuropathic pain; Novo Nordisk AS's Levemir for diabetes; GlaxoSmithKline P.L.C.'s Ariflo for asthma; Sanofi-Aventis' Menactra for meningitis; Genentech/OSI's Tarceva for lung cancer; and Roche/GlaxoSmithKline's Boniva for osteoporosis.

Cost-conscious managed-care plans helped fuel the 2004 slowdown in prescription-drug spending by encouraging the use of over-the-counter antiulcer acid-reflux drugs and antihistamines.

Tratto da APA - prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

News Letters