Pubblicità

Study ties bullying, domestic violence

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 585 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Boys who are bullies are nearly four times as likely as non-bullies to grow up to physically or sexually abuse their female partners, a study led by researchers from the Harvard School of Public Health found. With growing public concern over bullying, the authors said they wanted to examine the tie to domestic abuse because both abusers and bullies are driven by the desire to exert control over another person.

 

The researchers surveyed 1,491 men between ages 18 and 35 who were recruited from three Boston community health centers. Of the 241 men who reported being violent toward a partner in the previous year, 64.3 percent said they had bullied other children during their school days. After using statistical methods to account for other factors that affect both bullies and abusers, such as exposure to parental violence, the researchers found that the 92 participants who said they had frequently engaged in bullying were 3.8 times more likely to have later abused their adult partners.

 

Tratto da: "boston.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Depressione?[ 1596294882797 ]

Nick, 21 anni In pratica soffro da 1 anno di solitudine però sono riuscito sempre a reprimerela e con essa reprimo anche le mie emozioni, però adesso con i...

Aiuto compagno [1596550507819]

Manugia68, 51 anni  Buongiorno, grazie per l'attenzione. Vorrei chiedervi gentilmente che cosa in termini di comportamento dovrei provare a fare per ...

Single a 44 anni [159637738178…

Giuseppe, 44anni Gent.mi dottori buongiorno, vi scrivo per chiedervi un'opinione sulla mia storia di vita. Prometto che non sarò prolisso. ...

Area Professionale

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

La resilienza e i concreti ind…

Gregory E. Miller e i suoi collaboratori in un nuovo studio di neuroimaging pubblicato sulla rivista PNAS hanno ipotizzato che la connettività della rete esecut...

Nelle sedute di psicoterapia l…

Una ricerca, pubblicata su “The American Journal of Psychotherapy”, sostiene l'ipotesi che l'umorismo all'interno delle sedute di psicoterapia possa contribuire...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

News Letters

0
condivisioni