Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Suicidio, depressione, farmaci antidepressivi

on . Postato in News di psicologia | Letto 237 volte

La depressione unipolare, una delle più importanti cause di disabilità a livello mondiale, è caratterizzata da umore depresso, disperazione, sensazione di impotenza, forte senso di colpa, tristezza, scarsa autostima, e da ideazione suicidaria. Un'alta percentuale ( fino al 15%) di pazienti con depressione unipolare si suicida.

Sebbene le linee guida consiglino il trattamento della depressione moderata-grave con farmaci antidepressivi, il dibattito sulla propensione di alcuni farmaci antidepressivi, in particolare gli inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina ( SSRI ), a sviluppare ideazioni suicidarie o ad aggravarle, è ancora aperto.

Il British Medical Journal ha pubblicato tre studi clinici, allo scopo di valutare l'esistenza di un'associazione tra impiego di farmaci antidepressivi e rischio di suicidio.

Una revisione sistematica di studi clinici controllati e randomizzati è stata effettuata da un gruppo di Ricercatori dell'Ottawa Health Research Institute, nell'Ontario.

Dai 702 studi clinici che hanno incontrato i criteri di inclusione è emerso un significativo incremento del rischio di ideazione suicidaria ( odds ratio, OR = 2.28 ) tra i pazienti che facevano uso di farmaci SSRI, rispetto al placebo.

Un incremento dell'ideazione suicidiaria è stato osservato anche ponendo a confronto i farmaci SSRI con interventi terapeutici diversi dagli antidepressivi triciclici ( OR = 1.94 ).

Nell'analisi dei dati combinati ( pooled ) dei farmaci SSRI rispetto agli antidepressivi triciclici, non è stata riscontrata alcuna differenza nell'odds ratio di ideazione suicidaria ( OR = 0.88 ).

tratto da Yahoo.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

News Letters