Pubblicità

Supertelescopio nel cervello: così si studiano i danni ai neuroni causati da infarti, traumi, Alzheimer

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 295 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ipotizziamo che un giorno accada l’impossibile, ossia che Willy Coyote riesca ad acciuffare l’imprendibile, velocissimo struzzo Beep Beep. Cose da cartoni animati, si dirà. Qualcosa di analogo sta però accadendo nella vita reale per quanto riguarda lo studio dei circuiti elettrici del cervello, i cui segnali da neurone a neurone si propagano in millesimi di secondo. Nuove tecniche di imaging consentono difatti di catturare questi segnali, di fotografare questa specie di colloquio nel suo fulmineo divenire, istante per istante e con un grado crescente di messa a fuoco dei dettagli.

L’impossibile si sta dunque avverando grazie alla microscopia non–lineare capace di registrare otticamente il tragitto degli impulsi neuronali con una percezione dei particolari di qualche milionesimo di metro, penetrando nei tessuti fino a un millimetro di spessore. Ovvio che più il dettaglio è circoscritto, maggiore diventa la possibilità di decifrarne lo stato e di accertare eventuali problemi. Per esempio le lesioni neuronali causate da infarti, traumi, malattie degenerative come l’Alzheimer o come il morbo della mucca pazza.

Tratto da "saluteeuropa.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Articolo 2 - il Codice Deontol…

Proseguiamo il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'articolo 2 Articolo ...

Le parole della Psicologia

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

News Letters

0
condivisioni