Pubblicità

The Complex Emotion of Courage: Do You Really Understand It?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1172 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

The wisest things said about courage are steeped in ambiguity and paradox.OMINO NEWS

To most of us, courage is little more than confronting a dangerous situation without flinching.

The individual exhibits valor and bravery: is fearless, assured, dauntless. In the vernacular, such people might be considered “gutsy”—even as, well, “cocky.” And undeniably, we view courage as what heroes are made of. But, to begin to question the many conventional assumptions surrounding this attribute, let’s take a look at the following quote:
“A coward is a hero with a wife, kids, and a mortgage.” (Marvin Kitman)
So maybe there’s more that’s relative about the term courage—and its first cousin, heroism—than meets the eye. Moreover, consider this quote:
“Courage is nine-tenths context. What is courageous in one setting can be foolhardy in another, and even cowardly in a third.” (Joseph Epstein)

What I’ll be doing in this post is making some fundamental observations about the state of mind, emotion, and spirit that accompany the supposedly admirable trait of courage. And in many ways writers have commented on these counter-intuitive features for millennia. Among a variety of things that I’ll be illustrating, what I think this post will help you realize is that courage cannot exist without its being coupled with fear, and also that the term (contrary to what most people assume) is morally neutral—at times frustratingly ambiguous, even negative.

As regards fear as actually a prerequisite for courage, I emphasized this curious circumstance in an earlier post, entitled “Courage in Relationships: Conquering Vulnerability and Fear.” There I remarked that “without a moment’s hesitation before taking on something felt to be hazardous, the act would exemplify not so much courage as foolhardiness or mindless impulsivity.” So it’s the inner resolve not to be governed by fear that makes courage a quality universally admired.

 

Tratto da Psychology Today - prosegui nella lettura dell'articolo

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: complex emotion courage understand

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

News Letters

0
condivisioni